Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

Claymore

marco4pres avatar Collezione di marco4pres Posizione nella classifica Manga: 586° con 48 collezioni e 471 pezzi Ultimo aggiornamento: 8 luglio 2009 - 21:01

14
  • Posseduti:
    Nessuna specificazione
  • Mancanti:
    Nessuno
  • Vendo:
    Nessuno
  • Cerco:
    Nessuno
  • Note:
    In un mondo medievaleggiante, ricco di superstizioni e paure, la razza dei demoni Yoma sta avvicinando gli umani per farne il loro cibo. Per gli uomini non c’è speranza nell’affrontare questi mostri che, forti della loro capacità di mimetizzarsi tra gli uomini e consapevoli della loro straordinaria forza fisica, sono in grado di massacrare senza problemi anche i più forti cavalieri.
    L’unica forza in grado di contrastare gli Yoma è l’organizzazione delle Claymore, che viene assoldata direttamente dai villaggi o da persone che si sentono più esposte all’assalto dei mostri.
    La forza delle Claymore, tutte donne guerriere dalla straordinaria abilità, deriva dalla loro natura di donne contaminate dagli Yoma, ma che hanno saputo grazie alla loro forza di volontà resistere alla contaminazione; pur rimanendo in gran parte esseri umani, la loro prestanza fisica aumenta così come il loro aspetto subisce lievi modifiche, osservabili facilmente dai loro grandi occhi argentati.
    La vita delle Claymore è segnata dalla disgrazia e dalla tristezza. Esse sono incapaci di vivere nel mezzo agli uomini, e la loro vita è limitata nel tempo: più sfruttano le loro nuove capacità e più si avvicinano a diventare Yoma, perdendo la loro razionalità e cedendo al desiderio di cibarsi di carne umana.

    La protagonista del manga è Claire, una delle tristi e solitarie Claymore che girano per il mondo massacrando Yoma. La sua vita è basata sull’indifferenza e le persone che salva non sono per lei fonte d’interesse, se non per il sostentamento che danno all’organizzazione.
    L’incontro con un ragazzino chiamato Raki, rimasto solo quando Claire ha ucciso il suo unico fratello, potrebbe però cambiarle la vita. L’insistenza di quest’ultimo la convince, inizialmente controvoglia, a portarlo con sé durante le sue avventure. Difficile capire se il suo scopo è quello di avere un po’ di conforto nella sua triste vita o quello di cercare di ritardare la sua perdita di umanità facendosi influenzare da un normale essere umano.

    Claymore è un manga di combattimenti con ambientazione medievale fantastica. Gli elementi sia stilistici che di trama che stanno alla base della storia fanno pensare con una certa insistenza ad un Berserk di Kentaro Miura con protagonista in gonnella, che viaggia per un mondo desolato per sopravvivere non agli spettri del passato quanto alla sua natura disumana. I primi volumi non sono altro che la presentazione dei personaggi e la ricerca di un equilibrio nelle singole storie, che già dal secondo volume aumentano di molto la loro lunghezza e complessità.
    Pur esistendo ampi margini di miglioramento, bisogna riconoscere che la serie inizia in modo piuttosto piatto, sia a livello di storie che a livello di intensità narrativa e caratterizzazione dei personaggi. L’approfondimento iniziale riguarda infatti solo Claire e la sua vita da Claymore, rendendo i nemici ed i comprimari solamente un pretesto per l’avventura. Anche il disegno rispecchia questo aspetto, disegnando in modo accurato (e spesso più che piacevole) i personaggi principali e le ambientazioni, e dedicando pochissima cura alle caratterizzazioni grafiche degli Yoma e degli uomini.
    Come già detto i margini di miglioramento esistono, e si concretizzeranno una volta che le sceneggiature si faranno più approfondite ed incentrate sui comprimari, più che sulla protagonista.
Nessun Commento.
Vuoi essere il primo?
Versione Alpha