Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

Recensione Collettibile Manga

Recensione Ali di Cristallo

di Red-Butterfly Novice Chunin | 8 aprile 2010 - 21:24 | 461 Visualizzazioni | 1 Recensioni

Recensione oggettiva
L'opera di Misuzu Asaoka "Ali di Cristallo" si divide in 3 storie. La prima è proprio Ali di cristallo, che narra la storia di Hagane, un bambino maledetto fin dalla nascita, il suo sangue è corrosivo per tutti gli esseri viventi, che non appena ne entrano in contatto trovano la morte, infatti, viene chiamato "sangue della morte"!
La storia si apre sul giovane Hagane tenuto "prigioniero" da una donna malefica che lo tratta come un animale domestico, questo però per lui non è un problema, non sa cosa sia l'amore non sa cosa voglia dire essere amati ed è consapevole di non poter vivere nel mondo degli esseri umani.
Tutto questo cambia quando incontra Ruriha, una ragazzina dai capelli lunghi e gli occhi grandi, anche lei tenuta prigioniera, immune al sangue della morte, questo perchè anche il suo sangue è veleno!
La storia si evolve e si conclude in 3 capitoli, dove vediamo la sofferenza, l'amore e i gesti estremi  di questi due giovani protagonisti così fragili come cristallo.

 La storia successiva, "Lucciola", non si allontana molto dal tema portante di tutto il volumetto, anche qui troviamo la storia di un giovane ragazzo maledetto. Yuin è un “freak” ossia un demone costretto a nutrirsi di cadaveri, non solo perché il suo corpo altrimenti andrebbe in putrefazione, ma per i freak il sangue umano è come una droga.à
La storia inizia quando Yuin scappa dagli altri demoni per vivere lontano da tutto quell'orrore, decide di nutrirsi solo di esseri viventi morti in modo naturale. Ecco che nel bel mezzo della foresta incontra Mia, una giovane ragazza che vive nel villaggio vicino, lei non sa chi e cosa sia il ragazzo ma decide di aiutarlo. I demoni però sono sulle tracce di Yuin per riportarlo a casa, vivo o morto!

L'ultima storia è “Himejion” (Termine giapponese che sta per “cespica” un fiore invasivo molto aggressivo simile alla margherita.). La signorina Yura è la figlia di un uomo molto ricco e potente, è bella e molto viziata, ma anche molto malata. Per questo motivo i servi del padre da tempo cercano una “yorimashi” (yori= possedere, mashi= prendere posto) ossia un essere vivente che ha il compito di prendere sul proprio corpo tutti i dolori e le malattie del suo padrone. Per questo compito viene trovata un orfana, Soyogi, identica a Yura. Nonostante Yura sia sempre arrabbiata e tratti sempre male Soyogi, questa non la odia ma si affeziona a lei moltissimo, proprio perchè è l'unica a trattarla come un essere umano!


Tutti i protagonisti delle tre storie sono maledetti e dannati dalla loro stessa esistenza, anche se non c'è nessun collegamento tra di loro si può comunque cogliere il legame tramite la sofferenza e la crudeltà che sono costretti a vivere. Lo sfondo gotico e l'ambientazione dark prevale e rende il tutto misterioso e tragico. I luoghi in cui i personaggi vivono non sono riconducibili alla realtà ma passano in secondo piano proprio per lasciare il campo principale ai protagoniste e alle loro vicende.
Il tratto dell'autrice è molto raffinato, sopratutto nei volti e negli abiti dei personaggi.

Recensione tecnica
In Italia il volumetto unico è edito dalla Panini Comics. La rilegatura è la classica, quindi non c'è la sovracopertina. Il prezzo è rimasto invariato dall'uscita, ossia 5,50€.
La lettura è come in originale da destra verso sinistra!
E' arrivato in Italia con un unica pubblicazione, nel 31 gennaio del 2008.

I disegni sono molto raffinati, specialmente nei volti e nei vestiti delle persone. Tutte le storie mancano di ambientazione, che è messa in secondo piano dai volti e dalle espressioni, spesso di dolore e terrore, dei protagonisti. 
Video Recensioni

Nessuna Video Recensione

Nessun Commento.
Vuoi essere il primo?

Editions

  • Saint Seiya
  • Gundam
  • Saikano
  • D.Gray-Man World
  • Naruto
  • Beck
  • Dragonball

Partners

  • NIGHT SUN NETWORK 3
  • ItalyManga
  • Rpg No Oukoku
  • itascan
  • Anime Fun
  • Claymore Fan
  • Selaine Cosplay
  • One Piece World
Versione Alpha