Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

Recensione Collettibile Manga

Recensione Pluto

di Mr.Morgan Novice Jounin | 9 ottobre 2009 - 11:53 | 353 Visualizzazioni | 2 Recensioni

Recensione di Qualità
Recensione oggettiva
In un futuro non così remoto, la tecnologia si è sviluppata a tal punto da creare robot così simili agli esseri umani da integrarsi alla perfezione nella società. Possono essere più o meno antropomorfi, svolgere i più svariati compiti, perfino avere una famiglia. La cosa che li accomuna è che sono tutti programmati alla non aggressione verso gli umani.
Così, se l’aggressione e il letterale smembramento di Mont-Blanc, androide decorato come eroe di guerra, conosciuto e amato da tutti, desta scalpore, l’omicidio di Bernard Lange, leader del gruppo per la difesa dei robot, getta la polizia nello scompiglio più totale. Pare infatti che i delitti siano collegati da loro, e perpetrati proprio da un robot. Ciò che li accomuna sono, in entrambi i casi, oggetti infissi nel terreno a guisa di “corna” ai lati della testa della vittima.
A seguire le indagini sarà Gesicht, robot dalle sembianze perfettamente umane, il quale presto scoprirà che l’assassino mira ad eliminare i robot più avanzati del mondo, gruppo del quale anche lui fa parte.

Se in 20th Century Boys l’autore dimostrava di conoscere bene i romanzi di Stephen King, qui fin dal primo volume ci troviamo di fronte ad un’opera di chiara ispirazione Asimoviana. Ritroviamo infatti il tema del rapporto tra uomo e robot tanto caro allo scrittore russo, condito dagli splendidi personaggi ai quali Urasawa ci ha ormai abituati.
L’incipit è d’impatto e se nella prima parte del volume la sceneggiatura tende all’episodicità è solo per presentare il contesto e i personaggi; a tre quarti del volume iniziamo già ad avere un’idea più complessiva di quello che sarà l’evolversi della storia.
Il disegno si mantiene su livelli alti: volti resi espressivi con poche linee, buona rappresentazione delle differenti etnie, fondali curati, tagli di tavole e inquadrature scenografiche contribuiscono a scandire gli ottimi ritmi della storia.
Unica pecca riscontrata finora è l’eccessiva stucchevolezza degli episodi centrali, dove l’autore ha calcato un po’ troppo la mano sul sentimentalismo.
Per il resto si preannuncia come un’opera perfetta per tutti gli amanti della fantascienza, del thriller e non solo, in quanto lascia intravedere un’ottima caratterizzazione psicologica dei personaggi e un intreccio di avvenimenti eccellente.
Recensione tecnica
Note dolenti per quanto riguarda l’edizione. Oltre alla carta ruvida sulla quale i colori delle prime pagine hanno una resa decisamente scarsa, l’impaginazione è tale da rendere il volume scricchiolante e ondulato, specialmente verso l’interno della apgina, in prossimità della rilegatura stessa.
Per un’edizione così, pur ipotizzando una bassa tiratura e considerando le pagine a colori e la sovracopertina, il prezzo è decisamente alto (€ 7,00).
Nessun Commento.
Vuoi essere il primo?

Editions

  • Saint Seiya
  • Gundam
  • Saikano
  • D.Gray-Man World
  • Naruto
  • Beck
  • Dragonball

Partners

  • NIGHT SUN NETWORK 3
  • ItalyManga
  • Rpg No Oukoku
  • itascan
  • Anime Fun
  • Claymore Fan
  • Selaine Cosplay
  • One Piece World
Versione Alpha