Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

Recensione Collettibile Manga

Recensione Love Hina

di LuckyAnesa Candidate Jounin | 30 giugno 2009 - 00:11 | 365 Visualizzazioni | 1 Recensioni

Recensione di Qualità
Scelta di Otakuland
Recensione oggettiva
Un harem manga scorrevole e di facile lettura, da interrompere solo per piegarsi in due dal ridere! Coinvolgente, strepitoso, assurdo, talvolta frenetico, dal tratto fluido e per nulla rozzo, i retini vengono usati con moderazione e gli sfondi non sono troppo dettagliati (probabilmente vengono usate ambientazioni 3D, ma non ci sono prove inconfutabili). Viene creato un perfetto equilibrio tra la storia sentimentale del protagonista e le sue innumerevoli gag, in cui né il lato romantico né quello umoristico vengono sminuiti, permettendo al lettore di piangere per la commozione e per le risate nel giro di poche pagine.

La trama (read it at your own risk!):

Keitaro Urashima, 19 anni, per ben due volte ha tentato l’esame di ammissione alla Todai, l’università più prestigiosa del Giappone, naturalmente fallendo miseramente e trovandosi cacciato da casa; il poveraccio è quindi costretto rifugiarsi preso l’albergo della nonna, ma lo trova un po’ cambiato dall’ultima volta: è stato trasformato in un dormitorio femminile, le cui giovani inquiline scambiano il malcapitato per un maniaco. Incredibilmente Keitaro, oltre a salvarsi dall’ira delle ragazze, scopre di aver ricevuto in eredità il dormitorio e esserne diventato l’amministratore; cominciano così le vicissititudini del Ronin con la sua vita nel dormitorio Hinata, i rocamboleschi viaggi per il e fuori dal Giappone, le molteplici situazioni equivocabili, i suoi continui tentativi di ammissione alla Todai, facilitati dall’aiuto della vicina di stanza e brillante studentessa Naru Narusegawa, che diventerà sempre più importante per Keitaro.
Recensione tecnica
Classica edizione PlayPress in formato tankobon (200 pagg. circa), dimensioni 11x17.
L'assenza di sovracoperta è ovviata dalla colla affidabile (circa 30-40 letture anche da parte di profani per distruggere il volume 2) e dal prezzo standard di 3,90€ (7000 lire i primi due).
Video Recensioni

Nessuna Video Recensione

LuckyAnesa avatar
Candidate Jounin avatar
Magi Melchior dell'AOB
4 luglio 2009 15:15
0 +1 -1

Valutazione grafica: 8

Valutazione sceneggiatura: 9

Valutazione emotiva: 10

I MAGI DELIBERANO (valutazione complessiva): 9,5

Un manga che ha tutte le qualità per rimanere nel cuore, senza eufemismi, l’abbiamo letto e lo rileggeremo decine di volte.

"Che cos'era...quel sorriso? AH! Accidenti! E se si fosse innamorato di me a prima vista? (Ha successo con tutti, giovani e vecchi, uomini e donne) Oh, no..! Che cosa Faccio? Se quei due si sposano saremo costretti a vivere insieme!! Come devo comportarmi se lui ha dei fini osceni nei miei confronti? Raccontano di casi simili alla tv! Mentre i genitori sono fuori... succede questo e questo e... NO...NOOO! POSSIBILE CHE LA MIA VITA SIA STATA ABBANDONATA AD UN SIMILE DESTINO? 
Ah! Il dolce." 
(Tsubasa chan, la principessa del prato)

Editions

  • Saint Seiya
  • Gundam
  • Saikano
  • D.Gray-Man World
  • Naruto
  • Beck
  • Dragonball

Partners

  • NIGHT SUN NETWORK 3
  • ItalyManga
  • Rpg No Oukoku
  • itascan
  • Anime Fun
  • Claymore Fan
  • Selaine Cosplay
  • One Piece World
Versione Alpha