Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

Recensione Collettibile Manga

Recensione Blazer Drive

di IL_GRANDE_MARCO Novice Jounin | 30 dicembre 2010 - 18:36 | 2083 Visualizzazioni | 1 Recensioni

Recensione oggettiva
Blazer Drive è un manga scritto e disegnato da Seishi Kishimoto, acclamato autore di 666 Satan, ambientato a Tokyo, nel futuro prossimo venturo. In questo periodo sono stati messi a punto i Mysticker, speciali adesivi che se applicati su un oggetto e ricalcati, sprigionano in poterelegato al fuoco, al ghiaccio, al vento e alla corrente. Per via della loro praticità, sono ormai oggetti di uso comune, e vi è un solo cavillo: mai applicare un Mysticker su un qualunque essere vivente, altrimenti le conseguenze possono essere letali. Tuttavia esistono alcuni rari individui che possono padroneggiare la forza dei Mysticker applicandoseli sulla pelle: i Blazer. La storia parla di Daichi, un ragazzo orfano che vive col suo fratello maggiore Ginga, che fa parte di un gruppo di ragazzi detto Team Grande Cielo. I suoi rapporti col fratello  non sono dei migliori, infatti Daichi ha la netta impressione che suo fratello lo odi.  La sua vita cambia quando viene attaccato da un Blazer che lo vuole catturare per conto di un'associazione sconosciuta. Ginga, che si scopre essere un Blazer, cerca di salvare suo fratello, ma viene colpito da una freccia creata da un Mysticker raro in grado di far scomparire ciò che colpisce. Ginga, sul punto di scomparire, rivela a Daichi che anche lui è un Blazer, e che un'organizzazione lo sta cercando perchè dentro di lui è insita una forza fuori dal comune. Allora Daichi prende il Kandachi, il Mysticker di suo fratello,e lo usa per sconfiggere il Blazer. Successivamente Daichi viene avvicinato da Kuroki, il migliore amico di Ginga, che gli propone di far parte di un gruppo di Blazer (chiamati Guardian) che fronteggia i Blazer criminali (Norabure). La storia si snoda in emozionanti combattimenti che vedono Daichi combattere i Norabure di quella misteriosa organizzazione, con la speranza che suo fratello sia vivo da qualche parte, e che un giorno si possano riconciliare.
Recensione tecnica
Blazer Drive è un'edizione GP Publishing, uscito per la prima volta a settembre 2009 come bimestrale, sulla collana GP Rival, al prezzo di 3,90€. Ad un certo punto si era sfiorata la contemporaneità con il Giappone, quindi ora escono con cadenza irregolare. Ogni volume conta circa 200 pagine. Il formato è normale, anche se è un po' più spesso dei normali manga. La collatura è buona, anche se le pagine sono troppo sottili e il cartoncino della copertina è troppo flessibile. Comunque il volume si presenta bene: i colori usati per le copertina sono molto vivaci a vari, capaci di attrarre l'attenzione. Il volume 1 è uscito anche in Precious Edition, disponibile solo in fumetteria, che differisce dall'edizione normale perchè il titolo è "a specchio", argentato.
Video Recensioni
Nessun Commento.
Vuoi essere il primo?

Editions

  • Saint Seiya
  • Gundam
  • Saikano
  • D.Gray-Man World
  • Naruto
  • Beck
  • Dragonball

Partners

  • NIGHT SUN NETWORK 3
  • ItalyManga
  • Rpg No Oukoku
  • itascan
  • Anime Fun
  • Claymore Fan
  • Selaine Cosplay
  • One Piece World
Versione Alpha