Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

L'angolo della posta: Planet Manga risponde! [16 settembre 2010]

Inserito da JoCarpenter Master Sannin | 19 settembre 2010 - 13:44 | Categoria: Altro | 4934 Visualizzazioni

planetmangarisponde-2-1-1-1-2-1-1-1-1-1-1-1-1-1.png

Salve,
mi chiamo Francesco e seguo alcune delle serie che pubblicate.
Ci terrei a sapere alcune cose:
1) In Giappone GANTZ raggiungerà il 29esimo volume a settembre, in Italia i volumi 27 e 28 quando usciranno?
2) Sempre in Giappone è uscito da poco MPD Psycho 14. Dovremo aspettare l'anno prossimo per vederlo anche in Italia?
3) Uno dei miei manga preferiti è Tutor Hitman Reborn, edito in Italia da un altro editore, che però ha bloccato la stampa da un sacco di tempo, ora, so che questo manga gode di un ottima fama in Giappone, perciò mi chiedevo se ci sarà qualche possibilità di un vostro eventuale acquisto del prodotto da questo editore.
4) Seguo spesso manga che in Italia spesso restano inediti tuttavia mi pare lecito chiedere se avete progetti su queste serie: Arakawa Under the Bridge, Beelzebub, Sket Dance, Mx0.


Di Korushitsujivi non vi chiedo niente perchè immagino l'abbiate già acquistato.. mi auguro nel formato da 5,90..
 

1) Ciao Francesco, come hai visto dall’anteprima di Ottobre, GANTZ N.27 è ormai prossimo all’uscita… Per il 28 stiamo lavorando perché non dobbiate attendere poi così tanti mesi!
2) Anche questo in arrivo a ottobre!
3) Sulle serie appartenenti ad altri editori sarebbe meglio chiedere direttamente a loro…
4) Chiaramente nuove serie per il mercato italiano ce ne saranno eccome, ma fino a Lucca non dirò nulla lasciando che siano gli annunci ufficiali degli Editori a parlare! Mi sembra doveroso e rispettoso ;)


Salve, mi chiamo Lorenzo e sono un ragazzo di 17 anni che vorrebbe sapere, come tanti, se in futuro verrà pubblicato il manga "Pokémon Special". Mi sono imbattuto in numerose petizioni al riguardo, alcune proprio indirizzate a Planet Manga come questa:
http://www.petizioni.info/modules.php?name=News&file=article&sid=84
Vorrei quindi sapere se c'è per caso qualcosa in programma o comunque una speranza di vedere il manga pubblicato in Italia.
Grazie in anticipo,

Lorenzo.
 

Ciao!
Avremo una ristampa del primo numero di Ikigami?!

Mattia


 

Per il momento non ho buone notizie per voi, continuate a seguire le checklist ufficiali, soprattutto per quanto riguarda le ristampe (che vengono decise circa 2 mesi prima dell’uscita)!


Gentile redazione Planet Manga, sono un appassionato del manga di Hojo "City Hunter" e ho letto che ci sarà una ristampa pubblicata da voi. Vorrei sapere se è vero e quando dovrebbe partire. Grazie e buon lavoro!


Alessio


Ciao Alessio, non sarà una semplice ristampa, ma una bellissima riedizione!
Il leggendario manga di Tsukasa Hojo arriva per la prima volta in casa Panini e lo fa con una bellissima COMPLETE EDITION fresca fresca di pubblicazione giapponese: “questo famoso manga torna nelle librerie di tutta Italia in un’edizione definitiva che presenta per la prima volta pagine a colori e in bicromia, raccoglie tutte le illustrazioni create dall’autore nel corso degli anni, e ha nuovi contenuti speciali.” (Dal teaser di Anteprima)
Imperdibile direi, tieniti pronto per ottobre!


Ciao a tutti, carissimi editori paninicomics :)
la mia domanda è semplice: effettuerete mai un'applicazione per iPad (e/o iPhone) simile a quella marvel? Ovvero in grado di poter leggere/comprare/scaricare i fumetti in formato digitale sul proprio idevice? sarebbe proprio una bella cosa!!
Ciao e grazie

Giacomo


Ciao Giacomo, mi fai una bella domanda! Sicuramente l’applicazione di queste nuove tecnologie ci incuriosisce e ci stimola, e non ti nascondo che in redazione si è discusso più di una volta di quanto il mercato italiano sia pronto o meno a far sua questo tipo di tecnologia. Diciamo che per il momento siamo in fase di discussione e studio… Ma sicuramente non chiudiamo gli occhi di fronte a queste nuove frontiere, anzi!


Salve, è la prima volta che scrivo!
Mi chiamo Grazia, ho 17 anni e ho deciso di scrivervi perché volevo segnalarvi un manga a mio parere stupendo.
Si chiama Pandora Hearts, e siccome non è stato importato in Italia, né so se sarà mai importato, volevo segnalarvelo...
Beh, che dire... prendetelo in considerazione per favore!! Ci sono altri fan come me, e mi piacerebbe moltissimo avere i manga nella mia libreria!!!!
Speranzosa, vi ringrazio per tutto il lavoro che fate!!!
Un abbraccio,

Grazia


Ciao Grazia, aggiungiamo anche il tuo nome alla lunga lista di persone che ci chiedono di questo titolo! Al momento non so dirti nulla, vedremo se da Lucca ci arriverà qualche notizia.


Ciao!!!
Per prima cosa volevo ringraziarti per le esaurienti risposte che mi hai dato la volta precedente (mi hai pubblicato nel secondo appuntamento della rubrica)! Questa volta invece ti scrivo per parlare di FullMetal Alchemist, un titolo a cui tengo moltissimo. Ho appreso a malincuore della fine della serie in patria: vedere un manga come FMA, che mia ha seguito per tutta l'adolescenza, giungere al termine mi rattrista enormemente, ma allo stesso tempo tutto ciò mi riempie di curiosità ed aspettative. E poi non sono tanto per le serie che continuano "perché vendono". Certo, le vendite sono sicuramente importanti quando si parla di manga, ma pensare che una serie continua solo perché ha successo, mi fa pensare ad un costante calo di originalità. E' per questo che prediligo i manga in cui l'autore ha una storia in mente e vuole raccontare solo quella; e se in più quella serie è anche in grado di vendere, be', è il massimo! In FMA tutto questo è evidente fin dal primo numero: per esempio quando Lust a pag. 95 dice: "A noi bastava solo che provocassi un po' di trambusto in zona.", e chi ha letto gli ultimi numeri del manga avrà certamente capito a cosa si riferiscono queste parole. E alla luce degli ultimi numeri viene da pensare che qualsiasi cosa successa o detta nel corso dei numeri passati, adesso ha davvero un senso. Proprio quello che volevo dire: l'Arakawa è partita con la sua storia in testa e proprio quella ha raccontato, dall'inizio alla fine, adesso sta solo ricomponendo i pezzi. Certamente sarò dispiaciutissimo quando leggerò la fine del manga, ma a pensarci adesso mi va bene, è così che deve andare. Spesso mi ritrovo a pensare a dove sta la bellezza di questo manga e al di là dei personaggi, ottimamente caratterizzati, e della storia, anch'essa magnifica, penso che sia perché ci mette di fronte a domande su noi stessi e ci pone questioni etiche che non vorremmo mai affrontare, ma che sono quanto mai attuali: pensiamo, per esempio, alla recente creazione di una cellula artificiale e mettiamola in relazione con gli homunculus e la trasmutazione umana: è giusto creare una vita artificialmente? Quali sono le conseguenze? E' questo che mi affascina di FullMetal Alchemist.

E adesso che ho liberato tutti i pensieri che scorrazzavano per la mia mente passiamo alle domande!
1) Adesso che FMA è finito in Giappone prevedete di rendere più rapida la pubblicazione dei restanti numeri del manga qui in Italia? L'anime in Italia procede più velocemente del manga, ma la fine preferirei leggerla invece che vederla dall'anime!
2) Da quanto ho capito Panini Video non ha intenzione di pubblicare FMA Brotherhood in DVD: quale sarà allora il destino dell'anime? Non vorrete certo privare i fan di una tale perla?
3) Mi piacerebbe vedere più pubblicazioni parallele a FMA, come romanzi, videogiochi, gadget, artbook... che dici, si può fare?
4) Posso suggerirvi di puntare su più serie "adulte"?
5) Mi unisco anch'io al gruppo "vogliamo le pagine a colori nei manga": fateci contenti!!!
6) Adoro Bakuman!!! Sono usciti in Giappone degli artbook di questa fantastica serie? Se sì, prevedete di pubblicarli in Italia?
7) Per concludere, se non sono troppo indiscreto, vorrei chiederti delle spiegazioni sulla situazione di Panini Video...

Con questo ho finito, e scusa se le mie e-mail sono sempre chilometriche!!!

Andrea


P.S.: Se ben ricordi l'Arakawa nell'introduzione al numero 1 di FMA diceva di voler inserire un retrogusto da serie B nel manga... be', mi dispiace cara Arakawa ma non ci sei riuscita: il tuo è un manga di primissima qualità! :) Non sei d'accordo?
P.P.S: Vorrei ringraziare tantissimo la mia amica Francesca! Senza di lei non avrei mai conosciuto FullMetal Alchemist!!! Devo dire che all'inizio lo disprezzavo, ma lei è riuscita davvero a farmelo amare!


Ciao Andrea! Che dire, sei andato a prendere uno dei miei manga preferiti di sempre! Il bello di FMA secondo me è che pone costantemente il lettore davanti alla drammaticità della scelta: lo scambio equivalente, il dare qualcosa in cambio di qualcos’altro, la difficoltà di tornare indietro, il senso di responsabilità nei confronti di ciò che non si può controllare… In un certo qual modo secondo me la Arakawa ha fotografato perfettamente il senso della vita, che è limite, o meglio, che è continua battaglia fra la percezione dei propri limiti e il costante desiderio (giusto o sbagliato a seconda del buon senso) di superarli.


1) Il manga ha concluso la propria serializzazione in patria, ma il 27esimo e ultimo tankobon se non sbaglio deve ancora uscire... Quello che posso dirti è che molto probabilmente verrà mantenuta la cadenza quadrimestrale, con il numero 25 in uscita a fine 2010.
2) Purtroppo Andrea sui prodotti Panini Video non sono abilitato a risponderti… Bisognerebbe domandare direttamente a Pan Distribuzione, io so soltanto che al momento sul fronte video c’è una situazione di fermo, vedremo se la situazione avrà dei chiarimenti in occasione del Lucca Comics.
3) Sei stato accontentato! Il secondo Artbook di FMA esce il 28 ottobre!
4) Accettiamo il consiglio, del resto mi sembra che negli ultimi tempi questa nostra intenzione sia già stata palesata…
5) Anche su questo fronte, se ci fai caso sono sempre maggiori le pubblicazioni Deluxe, Complete Edition o simili con la possibilità di contenere un numero sempre maggiore di pagine a colori in linea con l’edizione giapponese!
6) Posso sbagliare ma al momento non mi sembra sia stato realizzato un Artbook di BAKUMAN, comunque qualora fosse pubblicato credo verrebbe quantomeno preso in considerazione :)
7) Parzialmente ti ho già risposto al punto 2… Al momento siamo in stand by.

p.s. Ah beh, certo che sono d’accordo! Ritengo tutt’al più che con quell’uscita la Arakawa intendesse l’accostamento di situazioni comiche, caricaturali o splatter a temi decisamente più nobili e aulici quali quelli che abbiamo discusso prima^^
p.p.s. La ringraziamo anche noi e vi invitiamo a diffondere il verbo anche ai vostri amici non ancora contagiati dalla manga-mania!


Salve!!
Mi sono appena registrata, quindi partirò salutandovi e facendovi i complimenti x tutti i bellissimi manga pubblicati da voi!! ^v^
Vorrei porvi 1 domanda (non so se è già stata fatta, ma credo di no, visto ke riguarda 1 manga conosciuto poco): quando uscirà il numero 27 e i successivi di ALITA LAST ORDER?? Molti fans che, come me, si sono innamorati di questa bellissima "storia" vanno tutte le settimane in fumetteria per controllare se è uscito oppure no...! L'ultimo pubblicato è di febbraio 2010 e mi stanno al che venendo molti dubbi: mica farete una luuuuuuuuuuuunga pausa come avete fatto per i numeri 6 (novembre 2003) e 7 (MARZO 2004!!)?!?!? Oppure cm avete fatto x tanti altri numeri?!?!? tutti si chiedono come va a finire, e io fremo dalla voglia di vedere cosa succederà alla mia eroina preferita!!! :)
Tanti saluti e attendo risposta :3
 

Ciao carissima! ALITA LAST ORDER chiuderà l’anno alla grande, con una doppia uscita prevista per novembre-dicembre!
 

Ciao, avrei una domanda che mi frulla in testa da un po' di tempo.
Gira voce, in internet (anche su wikipedia),che avete comprato i diritti di "Bakuten Shoot Beyblade".È vero o sono solo dicerie?
Se è vero,quando lo pubblicherete?
E se non è vero rientrerà nei vostri futuri progetti insieme al seguito "Metal Fight Beyblade"?
Grazie in anticipo


Andrea "Degel" Dall'Armellina,Rovigo
 

Ciao Andrea, non ti nascondo che è la prima volta che sento questo rumour, comunque se nuove serie da parte nostra ci saranno per i mesi venturi, sicuramente sarà l’imminente fiera di Lucca la location ideale per annunciarle!
 

Salve mi chiamo Alberto e come prima domanda alla vostra rubrica vorrei chiedervi che tipo di edizione farete per l'opera di Urasawa "Happy" ,in che fascia di prezzo si stabilirà e il tipo di periodicità che avevate pensato. Spero molto non si tratti di un prezzo esorbitante (maggiore a quello di Pluto), data la mole di numeri che mi farebbe a malincuore rinunciare a quest’opera. Grazie in anticipo della risposta.

Ciao Alberto, l’edizione standard di HAPPY! consterebbe di 23 tankobon. La nostra vuole essere un’edizione extralusso in 15 volumi di più di 300 pagine, con sovraccoperta, pagine a colori e altre sorprese. La proporremo a un prezzo di 10.90 € ma, considerando che ha più di 100 pagine in più di PLUTO, credo si possa considerare un buon prezzo!


Salve, sono una Vostra cliente già da qualche anno ormai, e a dispetto di alcuni piccoli inconvenienti avuti con qualche Vostro albo, mi sono sempre trovata bene. Vi scrivo per parlare di un manga, di cui già un annetto e più fa parlai,e di cui postai recentemente un topic anche nella vostra fanpage su Facebook per chiedere informazioni, senza ottenere risposta in nessuno dei due casi. Spero di poterla ottenere qui ;)

Conoscete "Gakuen Alice" di Higuchi Tachibana? E' di questo manga che vorrei parlarvi.
Ne scrivo in breve (sebbene meriterebbe che ne si spendessero molte più parole) la trama:

"Mikan e Hotaru sono due amiche di 10 anni, cresciute in un piccolo paesino di campagna. La storia inizia quando Mikan scopre che Hotaru sta per trasferirsi in una prestigiosa -quanto misteriosa- scuola a Tokyo, riservata ai giovani talenti, la Alice Academy. Le due amiche si separano tra le lacrime, e nei mesi successivi Mikan non riceve più notizie di Hotaru, a parte una laconica cartolina. In seguito ad una discussione origliata tra il maestro della sua scuola e la mamma di Hotaru, dove scopre che Hotaru aveva accettato di entrare alla Alice Academy in cambio del denaro necessario a salvare il piccolo istituto del loro paesino, ridotto sul lastrico, decide di andare a Tokyo sulle tracce dell'amica, per scoprire la verità e scoprire chi sono gli individui chiamati "Alice". Qui fa il suo incontro con uno degli insegnanti della scuola, Narumi, che la salva da alcuni brutti ceffi che volevano rapirla e fare di lei chissà cosa. L'insegnante, si accorge che c'è qualcosa di insolito in Mikan, e decide di farla ammettere all'Accademia, per verificare se la sua intuizione è esatta. Tuttavia proprio in quel mentre uno studente tenta di evadere dalla scuola: si tratta di Natsume Hyuuga, catalogato come un vero "genio" tra gli Alice, nome che identifica coloro che possiedono poteri paranormali o superiori. Infatti, l'Alice di Natsume è il Fuoco. Sventato il tentativo di Natsume di scappare, Mikan fa il suo ingresso all'Accademia, scoprirà qual è il suo Alice, e verrà a contatto con un mondo fitto di segreti e misteri, molti dei quali davvero inquietanti..."

E' uno shojo, pubblicato su Hana to Yume, e ormai ha raggiunto la quota di 21 volumi in Giappone, ancora in prosecuzione. La giovane età dei protagonisti non deve trarre in inganno: il manga tratta temi anche piuttosto duri, e più adulti di quanto si possa credere. I primi capitoli iniziano in maniera un po' lenta, spiegando un po' cos'è l'Alice Academy e introducendo i personaggi, ma in breve la trama prende il via e si fa più intrigante: un mix perfetto d'amore (come ogni shojo che si rispetti), mistero, suspence, flashback e azione. Non sottovalutatelo per l'impressione un po' "bambinesca" che può fare all'inizio.
Inoltre Higuchi Tachibana è bravissima nel trasmettere attraverso pochi tratti del viso le espressioni dei personaggi, e i loro sentimenti: riesce a far immedesimare in loro molto facilmente!
L'hanno pubblicato in America, in Francia, in Germania, in Spagna... perchè da noi no? E' con l'obiettivo di portarlo anche da noi, che creai due anni fa circa una petizione, che ha ormai superato le 1500 firme. Contate che ne è stato trasmesso di recente anche l'anime di 26 episodi, su Sky, canale DeAKids (lo stanno anche replicando in questi ultimi giorni). E' davvero un sogno irrealizzabile poterlo leggere in Italia? Sono state davvero 1500 firme a vuoto? Fateci almeno sapere se potete prenderlo in considerazione e possiamo sperare in futuro...

Ecco il link: http://www.petitiononline.com/GAxpanco/petition.html (come potete vedere, l'avevo inizialmente indirizzata proprio a Voi...in seguito, dato il mancato ottenimento di risposte, aggiunsi la piccola nota in alto per rivolgerla anche ad altre case editrici).
In attesa di poter leggere la vostra risposta Vi ringrazio e Vi saluto a nome mio e di tutto il Forum Italiano di Gakuen Alice: http://gakuenalice.forumfree.it/

Elisa
Martini (alias YukiIce89)
 

Ciao Elisa, intanto faccio i complimenti a te e a tutti i tuoi amici forumisti per la passione che traspare chiaramente dalle vostre richieste e dal vostro impegno per portare questa serie in Italia.
Se non ti abbiamo dato risposta non è per scortesia, ma semplicemente perché al momento non l’abbiamo.
Non c’è bisogno di dire, perché è lapalissiano, che una serie di qualità prima o poi sicuramente viene adocchiata da qualche editore, spesso da più di uno, e se si vogliono evitare gaffe bisogna sempre essere molto discreti sui titoli ancora inediti senza compiere possibili “invasioni di campo”.
Io non so se questo titolo arriverà in Italia e, qualora arrivasse, non so se arriverà tramite Panini Comics. Credo sia meritorio e giusto “spingere” un titolo attraverso petizioni e richieste agli editori, è sbagliato invece voler ottenere delle risposte pubbliche prima del tempo e in contesti non propri. Ovviamente non è un rimbrotto questo eh, anzi, vuole essere semplicemente un invito a non restare delusa se non ottieni risposta diretta dagli editori su facebook, o sulle rubriche della posta o in altri contesti poco consoni al rilascio di anteprime ufficiali… Speriamo che con la fiera di Lucca alle porte possiate avere buone notizie ^^


Ciao,
volevo solo chiedervi quando pubblicherete gli ultimi due volumi di Fullmetal Alchemist.
Ora che la serie è conclusa, stà diventando molto difficile evitare gli spoilers. Sono preoccupata che, se non leggo presto gli ultimi due volumi, qualcuno potrebbe rovinarmi il finale.
Laura

Ciao Laura, come dicevo rispondendo a una lettera precedente, il manga resta quadrimestrale per il momento, con il n.25 in uscita a fine anno… Tieniti lontana dagli spoiler!



ciao sono Nicola, innanzitutto un saluto a tutta la redazione di Planet Manga; vi scrivo per sapere se è prevista una possibile ristampa del num. 23 di Bleach e del num. 23 di Ken il guerriero Le origini del mito.
Sperando in una vostra risposta, vi auguro una buona giornata
grazie di tutto

Nicola
 

Per BLEACH sei già stato esaudito, per LE ORIGINI DEL MITO vedremo cosa deciderà nei prossimi mesi il nostro Ufficio Marketing! Tieni gli occhi puntati sulle nostre checklist future!


Caro Marco,
ti scrivo, per la prima volta, per avere risposte alle mie numerose domande.
1) Vista la nuova edizione di Cortili del Cuore non sareste interessati a ristampare anche Ultimi raggi di Luna o qualche sua nuova opera?
2) Il fanbook di Vampire Knight è sempre confermato vero?
3) Host Club 16 lo potremmo vedere entro la fine dell'anno?
4) Il canto delle stelle si prende una pausa. Quindi, quando dovrebbe ricominciare?
A presto!
Alice

Ciao Alice,

1) Attualmente non ho notizie, è anche vero che il flusso di informazioni in questi mesi è congelato in vista dell’appuntamento lucchense, quindi… stay tuned!
2) Diciamo che per il 2010 ci stiamo focalizzando sui romanzi, ed entro l’anno dovresti avere fra le mani il secondo… Le griglie del 2011 ancora non sono disponibili quindi non posso confermarti dati alla mano, ma comunque non credo ci dovrebbero essere problemi.
3,4) Più probabile nel 2011…


Anche per oggi è tutto, carissimi, appuntamento al prossimo update! Buona giornata!
Risorse collegate

http://www.paninicomics.it/

Bookman avatar
Expert Chunin avatar
A butterfly
19 settembre 2010 13:59
0 +1 -1
No, ma già l'iPad credo costi un rene o una costola nuova, quanto mai costerebbero i manga in formato digitale ? XD
Perchè la gente non può semplicemente leggersi i manga formato libro ? Sono così comodi *_*
Joey avatar
Master Jounin avatar
19 settembre 2010 17:47
0 +1 -1
Per me leggersi i manga su quelle piattaforme è un'idiozia bella e buona, cosa c'è di meglio che sfogliare pagina per pagina e sentire l'odore della stampa?! ù__ù
JoCarpenter avatar
Master Sannin avatar
19 settembre 2010 18:44
0 +1 -1
Forse i Manga in digitale costerebbero meno di quelli su carta, visto che si eviterebbero i costi di stampa, però farlo sarebbe un aborto! Giuro che se lo fanno, smetto di comprarli U_U
MangaMan avatar
Supreme Jounin avatar
Mexican Stand Off
19 settembre 2010 19:04
0 +1 -1
Quote: "...sono un ragazzo di 17 anni che vorrebbe sapere, come tanti, se in futuro verrà pubblicato il manga Pokémon Special".

???

-Una volta che sarà arrivato ai 30, ho il timore di apprendere cosa vorrà che sia pubblicato...
Shiho_Kudo avatar
Candidate Chunin avatar
19 settembre 2010 19:40
1 +1 -1
Io sinceramente non so cosa ci trovino nel leggere libri (e in questo caso manga) su iPad e simili.
Oddio certo, si salverebbero alberi e non ci sarebbero alcuni costi, però io trovo che non ci sia niente di più bello che avere il proprio volume fra le mani! Oltre al fatto che ad un certo punto a me verrebbe un mal di testa assurdo sforzando così gli occhi! *_*
Gibbo_the_Great avatar
Novice Jounin avatar
Demands devotion/Atrocities done in His Name
19 settembre 2010 20:58
0 +1 -1
Cose come l'iPad ora come ora non servono ad un emerito piffero, secondo il mio modesto parere. E' una tecnologia ancora da sviluppare e il suo valore effettivo stona con il valore monetario attuale... Comunque, si salverebbero più alberi direttamente, ma produrre un iPad non credo sia una cosa ad impatto zero...inquinerà in altre maniere!

Il problema vero e proprio dell'iPad è il tacito ed implicito "si-alle-scan". E non va bene (almeno per me). Leggere un manga stampato su di un volumetto sarà sempre e comunque meglio, sfido chiunque a dimostrarmi il contrario!

Piuttosto..."Happy" a 10,90€?!?! Non mi interessava prenderlo ma...cos'è, stampato su pelle umana?!?

Iä Cthulhu Ftaghn!

Bookman avatar
Expert Chunin avatar
A butterfly
20 settembre 2010 11:07
0 +1 -1
Io ho 20 anni e sono un fiero e orgoglioso giocatore di pokemon XD Però, effettivamente il manga è troppo XD
Joey avatar
Master Jounin avatar
20 settembre 2010 17:28
0 +1 -1
Già, parlando delle opere di Urasawa io sono uno di quelli che per motivi economici dovrà rinunciare..

Non è possibile far pagare così tanto dei volumi con la scusa di un autore di nicchia -.-
Pepsis avatar
Chunin avatar
Otaku Metalhead
2 ottobre 2010 12:51
0 +1 -1
"HAPPY! consterebbe di 23 tankobon. La nostra vuole essere un’edizione extralusso in 15 volumi di più di 300 pagine, con sovraccoperta, pagine a colori e altre sorprese. La proporremo a un prezzo di 10.90 € ma, considerando che ha più di 100 pagine in più di PLUTO, credo si possa considerare un buon prezzo!"

Assolutamente no, sono sempre più ladri! E oano pure rinfacciarcelo...

Editions

  • Saint Seiya
  • Gundam
  • Saikano
  • D.Gray-Man World
  • Naruto
  • Beck
  • Dragonball

Partners

  • NIGHT SUN NETWORK 3
  • ItalyManga
  • Rpg No Oukoku
  • itascan
  • Anime Fun
  • Claymore Fan
  • Selaine Cosplay
  • One Piece World
Versione Alpha