Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

L'angolo della posta: Planet Manga risponde! [24 novembre 2009]

Inserito da Monkey.D.Rasta Expert Jounin | 25 novembre 2009 - 12:10 | Categoria: Altro | 1840 Visualizzazioni

altempodipapa-cop-1.jpgCiao Marco!
Innanzitutto ti faccio i miei complimetoni e ti mando un forte abbraccio virtuale per il magnifico lavoro che fai, davvero encomiabile.
Visto che ho molto da chiedere, passo direttamente ai quesiti:

1- Perché la Planet Manga non numera le pagine? Lo so può sembrare una cosa banale e trascurabile ma sinceramente la trovo scomoda questa cosa... e non lo dico perché così sarebbe più immediato individuare eventuali pagine mancanti (ok, questo pezzo potete toglierlo se volete :-P ).

2- Di recente in Spagna (se non sbaglio) la Planeta ha pubblicato l'edizione deluxe di Monster, il capolavoro di Urasawa. Visto che i diritti di questa opera in Italia li detenete voi, avete intenzione di fare la stessa cosa? Questo spiegherebbe il perché non abbiate ancora provveduto a ristampare i numeri mancanti di questa serie dopo tanto tempo e tante richieste dell'utenza. A tal proposito, sul fronte ristampe Urasawa e L'Immortale nulla di nuovo? :-(

3- Sono un fissato delle pagine a colori, e sborserei qualsiasi cifra (o quasi) per vederle nei manga che adoro, infatti soffro immensamente ogni volta che vedo tali tavole "tradotte" in semplice gradazione di grigio. A tal proposito vorrei chiedervi se le nuove uscite annunciate a Lucca potranno vantare la presenza tavole a colori, questo vale soprattutto per Bakuman, che ne ha poche ma di bellissime, e proprio per questo non vedrei tanto difficile la cosa. Mi rendo conto che ci siano ragioni editoriali (di cui noi poveri lettori non possiamo essere messi al corrente) che rendono spesso impossibile tale inclusione, ma almeno promettete che "ci proverete"? ^_^

4- Sempre a Lucca avete annunciato la pubblicazione di tutte le opere di Taniguchi... ma proprio tutte? O_O Sarebbe bellissimo! Al riguardo vorrei sapere qualcosina sulle edizioni: spero non si tratterà delle costosissime ed "inarrivabili" edizioni da libreria; no perchè per una volta vorrei poter colmare questa mia grande lacuna acquistando tutto di Taniguchi.
Visto che ci troviamo, mi sai dire qualcosa di più sulla pubblicazione di Astroboy? Si tratterà di una antologia dei migliori racconti o sbaglio?

5- Ultimamente stiamo assistendo a quella che sembra quasi una riscossa editoriale per autori che in passato non avevano avuto una buona sorte in Italia, mi riferisco soprattutto a Mitsuru Adachi e Kazuhiro Fujita. Visto che (correggimi se sbaglio Marco) non avete mai editato nulla di questi due autori, avete mai considerato l'idea di rimediare a tale "gravissima mancanza"?  Di Adachi ci sono tantissime opere ancora inedite da noi; mentre Fujita meriterebbe decisamente una degna riedizione di un paio di vecchi classici ormai persi nel limbo editoriale.

6- La neonata GP Pubishing ha recentemente annunciato la sostituzione gratuita di un suo titolo che presentava un grave errore di stampa su tutta la tiratura, e  lo stesso fece la Star Comics di recente, nonché la JPOP tempo addietro. Ora non voglio assolutamente risultare polemico o provocatorio, lo dico davvero col cuore in mano, ma perché non dimostrate ogni tanto di tenere anche voi alla clientela? In fondo così guadagnereste grandissima stima da parte degli acquirenti, e di quella c'è sempre bisogno. Potreste vederla come una manovra pubblicitaria al massimo, no?

7- Non si può fare nulla per migliorare la situazione futura sul fronte disponibilità arretrati? Non si potrebbero almeno fare delle previsioni più "ottimistiche" (e magari omogenee tra numero a numero) riguardo le tirature?

8- Domanda jolly: anche se è un po' presto, quali sono di buoni propositi di Panini per il nuovo anno? 

Concludo salutando te Marco e tutto lo staff Panini, ho cominciato a leggere manga grazie a voi, e spero di poter continuare a farlo finché sarò in vita, e questo grazie soprattutto al lavoro di brava gente come te (non sto facendo il paraculo, sono sincero). Buon lavoro, ed in bocca al lupo ^_^

Oby1

PS: Autorizzo a tagliare eventuali passaggi o domande inopportune e/o fuori luogo ^_^



Carissimo Oby, grazie infinite innanzitutto per i complimenti che fai a questa rubrica e al sottoscritto in particolare, era l’unico pezzo della tua lettera che mi sarei azzardato a tagliare perché sembrava quasi che me lo fossi scritto da solo… :D Vediamo se riesco a risponderti a un po’ di cose, ci proviamo:

1) Converrai che negli ultimi tempi abbiamo sicuramente recepito il vostro interesse a vedere le pagine numerate, come abbiamo dimostrato con il recente sondaggio on line che abbiamo poi provveduto a inoltrare (coi relativi risultati) a chi avrà poi l’onere di decidere. Speriamo che la cosa abbia un seguito…

2) Come ho segnalato qualche giorno fa, si stanno considerando/pianificando diverse cose sul fronte ristampe, anche per quanto concerne Urasawa. Speravo di poter mantenere fede al mio impegno di farvi avere un programma di massima nel giro di una manciata di giorni ma, al momento, ancora non sono in grado di rispondervi… E’ comunque solo questione di tempo, posso garantirvi che appena sapremo qualcosa (spero e credo entro breve) ve lo comunicheremo immediatamente con un update ad hoc.

3) Teniamo conto di questa tua richiesta che si sposa a quella di molti altri lettori, e proveremo a venirvi incontro. Se si riuscirà a trovare un giusto compromesso che non appesantisca troppo il prezzo del volume, e mantenga quindi la sua appetibilità commerciale anche per chi non ha mai sentito la parola BAKUMAN prima d’ora, sicuramente sarete accontentati.

4) Almeno in un primo periodo, si tratterà di nuove edizioni rivedute e corrette delle opere di Taniguchi che abbiamo già proposto precedentemente nel corso degli anni, poi si deciderà se proseguire o meno con altro materiale in base al riscontro da parte del pubblico. Per i dettagli dell’iniziativa bisognerà attendere ancora un po’, essendo il primo volume previsto per la primavera inoltrata. ASTROBOY, come abbiamo ormai confermato da qualche tempo, sarà un’antologia in cinque volumi, scrupolosamente selezionata dagli eredi di Osamu Tezuka, delle migliori storie di Tetsuwan Atom (con probabile inserimento di alcune pagine a colori).

5) Non sbagli, se la me memoria non m’inganna, si tratta effettivamente di due autori che non sono mai stati pubblicati da Planet Manga… Che dire, in questo mondo così dinamico e in costante cambiamento che è l’editoria, non è possibile dare informazioni sul lungo periodo, si va piuttosto di semestre in semestre. Al momento questi due mangaka non rientrano nei nostri programmi, ma mai dire mai…

6) Per una questione di rispetto verso i concorrenti preferiamo sempre non parlare di altre case editrici, anche se sono semplicemente prese come esempio. Ogni realtà vive esigenze e situazioni diverse e raramente accostabili… Penso tuttavia che un giudizio obiettivo non debba soffermarsi sul particolare estrapolandolo dal generale, ma valutare (e criticare, cosa doverosa e persino salutare, anche per una casa editrice) tenendo conto del contesto, diverso da realtà a realtà, in cui si opera. Questo per dirti che la stragrande maggioranza dei lettori sembra apprezzare i nostri titoli (questo almeno ci dice il mercato); evidentemente, nonostante tutti i punti di criticità e i difetti cui cercheremo di riparare, il grande pubblico premia un lavoro d’insieme ritenuto di livello. Le lamentele fanno sempre più rumore delle lodi, ciò non toglie che teniamo buon conto anche delle critiche, perché l’obiettivo non è quello di accontentarsi della maggioranza, ma semmai di conquistare il consenso e la fiducia della totalità degli appassionati. Sicuramente non abbiamo gli occhi bendati, leggiamo le vostre critiche, vediamo quello che succede intorno a noi, e sapremo regolarci di conseguenza. Purtroppo i cambiamenti sono sempre lenti e molto di rado immediati, soprattutto quando si ha a che fare con delle società molto grandi, dove i rallentamenti e le macchinosità risultano, per la natura stessa di una grande e ramificata realtà societaria, amplificati. Tuttavia, ci sono: ti basti pensare al problema delle pecette in INFERNO E PARADISO COLLECTION, ad esempio, che, dopo aver preso visione delle vostre critiche, sono state completamente eliminate a partire dal volume numero 15.

7) Guarda, il problema arretrati e ristampe è stato centrale all’interno del nostro gruppo negli ultimi due anni. L’ufficio marketing decide mensilmente, in base alle vendite e agli ordini non corrisposti, quali titoli necessitano di una ristampa o di una maggiore tiratura. Mi sembra però innegabile che, dalla fine del 2007, il numero delle ristampe complessive e delle riproposte sia aumentato esponenzialmente rispetto a prima, e posso dirti che si ha tutta l’intenzione di continuare su questa linea.

8) Innanzitutto, riuscire a preservare l’attuale status quo con il quale i lettori ci stanno premiando, sarebbe già un grande successo. Per farlo, ovviamente, non basterà continuare a garantire l’attuale standard, ma bisognerà migliorare la qualità delle proposte, adeguarsi a un pubblico sempre più esigente e critico, un pubblico che in questi anni è cresciuto assieme a noi sia nei gusti che nella competenza della materia, e di certo rispondere anche a una concorrenza che si sta facendo sempre più di livello e agguerrita. In questo, il rapporto diretto con voi lettori sarà fondamentale, per prendere visione di eventuali mancanze o di utili suggerimenti.

Concludo ringraziandoti personalmente per la cortesia espressa nelle tue domande e per i complimenti che ci hai rivolto, che mi hanno davvero fatto un gran piacere e imbarazzato.

Data la lunghezza della lettera di Oby, per oggi è tutto. Vi saluto e vi invito a continuare a scriverci e a seguirci, lasciandovi con l’annuncio dell’imminente ripresa dei seguenti titoli:

LETTER BEE N. 6-7
LA SCOPERTA DELL’AMORE N. 6
INFERNO E PARADISO N. 39-40


A breve una news dedicata sul sito dove cercheremo di specificare anche le date di massima di uscita.
Monkey.D.Rasta avatar
Expert Jounin avatar
25 novembre 2009 13:24
0 +1 -1
mi trovo d'accordo con Oby1 (oby one XD) sulla numerazione delle pagine; dove non da fastidio perchè non metterla??? sulle pagine a colori, indubbiamente sono belle, ma neanche nei tankobon giapponesi della prima edizione ci sono solitamente (a meno di edizioni deluxe o definitive), e sicuramente finirebbero per influire sul prezzo (figurarsi se ci regalano qualcosa...);
grande manovra dispersiva per la sostituzione degli albi fatta dalle altre case, dirottata sulle pecette di I&P Collection (che comunque dovevano sparire lo stesso, visto che nei volumi sottiletta non venivano più usate..)
Non avranno gli occhi bendati ma un colosso editoriale per pararsi il cuculo di fronte ad un errore dovrebbe anche perderci qualcosa, non è giusto che ci perdiamo sempre solo noi lettori di manga (anche perchè il versante comics è trattato decisamente meglio in qualità delle pubblicazioni, e di questo me ne sono accorto anche se ho appena cominciato a leggere comics...)
Wystal avatar
Novice Jounin avatar
25 novembre 2009 14:30
0 +1 -1
Allora quel "girogirotondo" attorno all'argomento del punto 6 non pare evidentissimo solo a me.. XD
voltaren avatar
Expert Jounin avatar
25 novembre 2009 15:43
0 +1 -1
Bella la lettera di Oby1, una delle poche che non chiede solo quando ristamperanno un determinato titolo, ma fa anche domande più "scomode" a cui come sempre si evita di rispondere in maniera diretta(o almeno così pare a noi lettori).
Io ormai parto prevenuto verso la planet, quindi questo giudizio è ALTAMENTE di parte.
Sono un videogiocatore e, in quanto tale, collerico, violento e tendenzialmente asociale
Kisuke_Urahara avatar
Expert Chunin avatar
Why so Serious?
25 novembre 2009 17:28
0 +1 -1
7) Guarda, il problema arretrati e ristampe è stato centrale all’interno del nostro gruppo negli ultimi due anni. L’ufficio marketing decide mensilmente, in base alle vendite e agli ordini non corrisposti, quali titoli necessitano di una ristampa o di una maggiore tiratura. Mi sembra però innegabile che, dalla fine del 2007, il numero delle ristampe complessive e delle riproposte sia aumentato esponenzialmente rispetto a prima, e posso dirti che si ha tutta l’intenzione di continuare su questa linea.


Ora non per continuare a ripetermi ma vedere che gantz 2 3 4 e 5  sono esauriti da tempo e di sicuro non sono l'unico a chiederli non l'hanno notato?
No piuttosto ristampano naruto gold.
Che branco di incompetenti...

La cosa che mi pesa è che io continuo a comprare la loro roba, e  mi sento preso in giro come cliente.

Monkey.D.Rasta avatar
Expert Jounin avatar
25 novembre 2009 17:59
1 +1 -1
@ kisuke: tutti hanno serie in corso dalla panini e sarebbe impossibile per me smettere di prenderle, ma sulle novità mai come adesso sto più attento e nell'incertezza, quando tempo fa avrei preso un paio di numeri del manga, adesso non lo prendo..in particolare la panini non gode più della reputazione che aveva tempo fà, e molti competitors sono entrati prepotentemente sul mercato, fornendo edizioni migliori a prezzi onesti e anche bei titoli..la plama può tuttavia sempre contare sul suo patrimonio, e indubbiamente è il colosso italiano, forse per questo è diventata così....
Kisuke_Urahara avatar
Expert Chunin avatar
Why so Serious?
25 novembre 2009 19:44
0 +1 -1
è argomento che  penso tutti condividano, che se anche la plama stampasse  sempre come la star venderebbe comunque.
La plama ha titoloni che venderebbero sempre.

Namikaze-sama avatar
Candidate Chunin avatar
Chi non è degno è fregno ò_ò
25 novembre 2009 21:18
0 +1 -1
sono d'accordo con kisu, in fatto di ristampe la planet è pessima.
DarkPhoenix avatar
Chunin avatar
.I won't LAST LONG in this WORLD so WRONG.
25 novembre 2009 22:05
0 +1 -1
Il problema (di cui avevamo parlato anche in un altro topic) è che, avendo in catalogo moltissimo bei titoli (la maggioranza, direi), la PlaMa non si cura troppo della qualità. Il discorso che fanno probabilmente è: se lo vogliono, DEVONO comprarlo da noi, se no niente. E noi poveri lettori dobbiamo subire sviste madornali, pagine dimenticate, baloon scambiati e altre amenità. Che subiamo anche da parte delle altre case editrici, le quali non sono all'altezza della PlaMa ma ci provano, a volte con buoni risultati.

.The SCARS on my HANDS and the MEANS to an END is ALL THAT I HAVE TO SHOW.
Gibbo_the_Great avatar
Novice Jounin avatar
Demands devotion/Atrocities done in His Name
26 novembre 2009 21:05
0 +1 -1
Oby1 è da oggi entrato nella mia classifica personale degli idoli...
Sul fatto che la Planet sostanzialmente se ne sbatta dei clienti (purchè comprino...), direi che ormai siamo tutti d'accordo...

Iä Cthulhu Ftaghn!

Rin_Asano avatar
Superior Jounin avatar
"First, I'll cut you down as the prologue to my bloody drama of revenge."
27 novembre 2009 12:18
0 +1 -1
complimenti per il raggiro della risposta 6 :

ti basti pensare al problema delle pecette in INFERNO E PARADISO COLLECTION, ad esempio, che, dopo aver preso visione delle vostre critiche, sono state completamente eliminate a partire dal volume numero 15.

ok allora.. oby ha chiesto xchè nn si possono sostituire copie fallate visto che gli altri lo fanno...
in base agli acquisti vedono che preferiamo i titoli planet manga. ok io mi metto in prima linea... compro maggiormente planet manga , ma non vuol dire perchè son bravi.. ma solo perchè beccano i titoli che a me interessano di +.
poi fanno le cancarate , odiose, che se è un errore di stampa VOSTRO , il volume va sostituito cassiopeo.
 無限の住人

Editions

  • Saint Seiya
  • Gundam
  • Saikano
  • D.Gray-Man World
  • Naruto
  • Beck
  • Dragonball

Partners

  • NIGHT SUN NETWORK 3
  • ItalyManga
  • Rpg No Oukoku
  • itascan
  • Anime Fun
  • Claymore Fan
  • Selaine Cosplay
  • One Piece World
Versione Alpha