Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

Nuovi Tales in arrivo e Vesperia su PS3!

Inserito da anima87 Candidate Jounin | 21 aprile 2009 - 21:44 | Categoria: Videogames | 2588 Visualizzazioni

tog.jpgLa Bandai Namco è in vena di annunci ultimamente ed eccovene tre davvero importanti: due nuovi capitoli e l'arrivo del Vesperia su PlayStation3!
Analizziamo le tre notizie punto per punto:

- Tales of Vesperia PS3
La Bandai Namco ha annunciato (finalmente) la versione per PlayStation3 di Tales of Vesperia, titolo uscito per X-Box360 lo scorso Agosto in America e in uscita a Giugno in Europa.
Questa versione godrà di alcuni extra: ci sarà un nuovo personaggio, la giovane Patty Fleur. Si tratta di una ragazza di 14 anni amante dell'oden (piatto tipico giapponese) che sta viaggiando alla ricerca del tesoro lasciato dal pirata Aifried.
Nonostante la sua giovane età, le sue abilità in combattimento con i coltelli e le armi da fuoco sono notevoli.

Avremo anche nuove ambientazioni, nuove scene, nuovi dungeon e le cutscenes avranno delle differenti inquadrature.
Al momento il gioco è al 50% del suo sviluppo e l'uscita è fissata per il 2009, ricordando che quest'estate dovrebbe arrivare il film d'animazione dedicato al Vesperia.
Cliccate qui per i primi screen di Patty mentre qui sotto beccatevi il primo trailer!



- Tales of Graces
La Bandai Namco ha svelato ufficialmente anche il nuovo titolo per Wii, Tales of Graces, in uscita il prossimo inverno in Giappone: attualmente è completo al 30%.
Tema principale della presentazione è stato il sistema di combattimento, denominato Style Shift Linear Motion Battle (SS-LMB per gli amici), che permetterà al protagonista Asbel di cambiare stile di combattimento in corsa, cosa che si può notare anche semplicemente dalla postura del protagonista: col primo stile tiene la sua spada sempre riposta nel fodero, nel secondo la appoggia dietro la testa.
Sarà possibile così equipaggiare fino ad otto abilità per volta; è stato introdotto il Sidestep, che permetterà di schivare un numero maggiore di attacchi e avvantaggiarsi nei confronti del nemico.

Secondo gli sviluppatori, questo Tales of dovrebbe essere quello con la main quest più lunga, circa 60-70 ore. Che non sarebbe niente male!
Ci sono state date le prime info sulla trama: il gioco si svolge nel mondo di Efinea, descritto come "Il mondo dove il cielo è coperto dal mare"; qui ci sono tre paesi in guerra: Windol, Strata e Fendel.
Il protagonista di Tales of Graces, Asbel Lhant, abita in una remota regione del regno di Windol ed è il figlio del signore locale. La sua infanzia trascorre normale, circondato dai suoi amici, anche se a causa di un misterioso incidente, Asbel vuole diventare un guerriero forte e per questo si iscrive all'accadamia per diventare un cavaliere.
Dopo otto anni di duri allenamenti, si ritrova a dover ritornare a casa a causa della scomparsa di suo padre Aston; gli anni in accademia l'hanno cambiato, rendendolo un ragazzo molto più serio, che non fa trapelare le sue emozioni e il suo entusiasmo. Ma proprio dopo aver detto addio ai suoi amici e aver preso la posizione di suo padre, avverrà un altro sconvolgimento nella sua giovane vita.
Per finire, eccovi qualche screen di Tales of Graces (cliccate qui) e il primo video.




- Tales of VS.
E per concludere, ecco qui Tales of VS., un capitolo che mette in campo tutti i vari personaggi della saga: per ora sono stati mostrati Luke fon Fabre e Anise Tatlin  (Tales of the Abyss), Yuri Lowell (Tales of Vesperia), Richter Abend (Tales of Symphonia: Dawn of the New World) e Shing Meteoryte (Tales of Hearts), ma anche Lloyd, Colette e Kratos da Tales of Symphonia, mentre tra gli artwork si possono notare alcuni personaggi di Tales of Destiny; secondo quanto riportato, i personaggi dovrebbero essere 35 in totale.
Saranno possibili battaglie fino a quattro personaggi sullo schermo; l'uscita è prevista per quest'inverno in Giappone in esclusiva per PSP.

Anche qui avremo una separazione tra la parte arcade, dove potremo scontrarci liberamente contro i vari personaggi, e lo story mode, che qui è chiamato Yggdrasil Mode: concentriamoci un attimo su questo secondo punto.
La trama si svolge nel mondo di Dailantia, un mondo la cui forza vitale è il mana generato da un grande albero. L'umanità, perseguendo la ricerca teconologica per il bene e la prosperità delle proprie nazioni, ha iniziato a sfruttare pesantemente questa energia, a tal punto che l'albero ne ha iniziato a risentire, riuscendo a produrre frutti solo ogni tre anni, ma con questo ritmo rischia di morire.
E proprio nel tempo del grande raccolto, per poter accumulare più mana, le nazioni si davano battaglia, generando così solo centinaia di morti e grandi danni: capirono presto che queste battaglie campali erano del tutto inutili e, per decidere chi avesse diritto ad usufruire di questo raccolto, fu siglato il Trattato dell'Albero del Mondo, nel quale si istituiva l'Yggdrasil Battle, un torneo dove le varie nazioni si sfidavano facendo scendere in campo i loro combattenti migliori, chiamati Cigrus.
Le quattro principali nazioni sono: il Regno Sacro di Heidr, paese di grandi tradizioni e dalla storia antica, che rispetta enromemente l'Albero; il Regno dei Cavalieri di Hraesvelgr, che basa la sua forza sull'addestramento di nuovi valorosi guerrieri che possano vincere l'Yggdrasil Battle, forse anche grazie ad una misteriosa e segreta arma chiamata Swordians, ma nel frattempo studiano anche un materiale chiamato Lens, nella speranza che possa sostituire il mana; il Nuovo Impero di Niddhog, uno stato dove l'utilizzo delle macchine è in rapida espansione, anche per cercare di far fronte alla mancanza di mana, ma stanno studiando anche l'utilizzo della Formicry, una tecnica che permette la creazione di repliche; per finire, l'Alleanza delle Città Libere di Dyne, un'unione di tribù e città di frontiera, tutte non molto sviluppate tecnologicamente, ma dal forte potenziale bellico.
Per finire, come al solito, ecco qua gli screen e il primo video del gioco.

Giften avatar
Expert Chunin avatar
22 aprile 2009 08:47
0 +1 -1
Mamma mia quanti Tales of :P Non si finisce piu c'è l'imbarazzo della scelta XD. Personalmente aspetto quello su ps3 ^^
Colterback avatar
Candidate Chunin avatar
22 aprile 2009 10:01
0 +1 -1
niente per il ds?
in questo periodo io sto giocando al tales of phantasia per il gba XD
anima87 avatar
Candidate Jounin avatar
Seeker of power
22 aprile 2009 12:15
0 +1 -1
Per il DS già ne sono usciti parecchi (Tales of the Tempest, Tales of Innocence, Tales of Hearts), solo che non vogliono uscire dal Giappone :P

Editions

  • Saint Seiya
  • Gundam
  • Saikano
  • D.Gray-Man World
  • Naruto
  • Beck
  • Dragonball

Partners

  • NIGHT SUN NETWORK 3
  • ItalyManga
  • Rpg No Oukoku
  • itascan
  • Anime Fun
  • Claymore Fan
  • Selaine Cosplay
  • One Piece World
Versione Alpha