Per iniziare il tuo cammino in Otakuland registrati o identificati.
AOLS Pre-registrazione

Benvenuto su Anime Otakuland, il portale dei collezionisti e degli amanti del manga in italia. Registrandoti potrai usufruire di molti servizi, tra cui il “Collezionista”, il primo servizio in Italia che ti permette di archiviare le tue collezioni manga e anime! Scopri in che posizione sei tra i collezionisti manga italiani!

Scheda Collettibile Manga

Il Bruco

Inserita da JoCarpenter Master Sannin | 19 luglio 2012 - 20:39 | 618 Visualizzazioni | 0 Recensioni

bruco.jpg

Questo Manga è una prima edizione

Scheda
  • Tipologia: Manga
  • Genere: Seinen
  • Disegnatore: Suehiro Maruo
  • Scrittore: Ranpo Edogawa
  • Lingua di stampa: Italiano
  • Stato di pubblicazione: Pezzo Unico
  • Valore di mercato: € 17,00
  • Disponibilità presso l'editore: Disponibilità ampia
  • Prima pubblicazione: N.D. Registrati ed Inseriscilo tu!
  • Collana o Testata: Manga Fantastico
  • Editore: Coconino Press
Video Recensioni scelte di Otakuland

Nessuna Video Recensione

Recensione scelta di Otakuland

Nessuna Recensione

Note
Dopo La strana storia dell'isola Panorama Suehiro Maruo, maestro del manga erotico-grottesco dal segno elegante e raffinato, torna con un nuovo graphic novel tratto da un racconto dello scrittore Edogawa Ranpo, l’Edgar Allan Poe giapponese.

Il giovane e brillante tenente Sunaga è tornato gravemente ferito dalla guerra russo-giapponese. Senza braccia né gambe, sordomuto, è ridotto a una creatura simile a un bruco. Acclamato come un eroe, presto liquidato con una medaglia e dimenticato da tutti. Solo Tokiko, la bella e sensuale moglie, gli resta accanto, condannata dall'amore e dalle convenzioni sociali a convivere con l'invalido silenzioso e mostruoso che una volta era suo marito. In un crescendo di attrazione e repulsione, il sesso resta l'unico legame possibile tra i due. Il bruco (in originale Imo-mushi) è una storia di desideri e fantasmi, di Eros e follia, decadenza e morte, interpretata dai raffinati, squisiti disegni di un maestro del manga giapponese che cita gli artisti del movimento Ero Guro del Sol Levante, il cinema di Fritz Lang e Tod Browning, il Grand Guignol e le opere di Georges Bataille.

“Nelle storie di Maruo le immagini sessualmente esplicite non sono mai fini a se stesse, ma fanno da commento a una varietà di temi, dalla famiglia ai tabù sociali alla storia del Giappone. Al tempo stesso, il sesso è strettamente intrecciato al tabù della morte”. - R.J.Hand, Journal of Media Culture
Risorse collegate

Nessuna Risorsa

Nessun Commento.
Vuoi essere il primo?
Versione Alpha